TORNA PER UNA SECONDA STAGIONE L'ACCLAMATA SERIE NETFLIX 'SEX EDUCATION'

Hollywood, California -- 1 febbraio 2019 -- A gennaio gli spettatori di tutto il mondo sono rimasti incantati da Sex Education e dagli studenti della Moordale High School, contribuendo al suo enorme successo (si stima che nelle prime 4 settimane la serie sia stata vista da oltre 40 milioni di nuclei domestici). Dopo le innumerevoli richieste dei fan di questa serie schietta, commovente, onesta e goffamente ridicola, Netflix ne ha annunciato il rinnovo con una seconda stagione di 8 nuovi episodi.

L'avvio della produzione della nuova stagione è previsto per questa primavera nel Regno Unito. Gillian Anderson, Asa Butterfield, Emma Mackey, Ncuti Gatwa, Aimee-Lou Wood, Connor Swindells, Kedar Williams-Stirling, Tanya Reynolds e Patricia Allison tornano a interpretare i propri ruoli. Laurie Nunn ritorna in qualità di ideatrice e produttrice esecutiva con Jamie Campbell al suo fianco come produttore esecutivo. Eleven continuerà ad essere la casa di produzione dell'innovativo progetto.

La prima stagione ha ottenuto i consensi di critica e pubblico e ha suscitato intense discussioni culturali sui temi della sessualità, delle relazioni e dell'identità. La serie è stata elogiata per aver proposto una storia di formazione con un taglio innovativo e femminista, oltre a presentare personaggi intersettoriali e multidimensionali che hanno conquistato il pubblico.

A proposito del rinnovo, l'ideatrice della serie, Laurie Nunn, ha affermato: “L'accoglienza ricevuta dalla prima stagione è stata entusiasmante. È stato incredibile vedere come tanti spettatori di tutto il mondo siano entrati in sintonia con personaggi nati da una mia idea. Sono estremamente grata a ogni persona che ha trovato il tempo di guardare la serie, e non vedo l'ora di continuare quest'incredibile avventura”.

“In Sex Education Laurie Nunn ha ritratto le complicate esperienze adolescenziali con umorismo e tanto cuore”, ha affermato Cindy Holland, Vice President of Original Content, Netflix. “Insieme al team di Eleven e al produttore esecutivo e regista Ben Taylor, ha creato una serie con temi universalmente riconoscibili che hanno toccato i nostri abbonati di tutto il mondo.”

La prima stagione di Sex Education è stata ideata e sceneggiata da Laurie Nunn, con Jamie Campbell e Ben Taylor come produttori esecutivi e Sian Robins-Grace come coproduttrice esecutiva. Taylor ha anche rivestito il ruolo di regista, affiancato da Kate Herron. La serie è una produzione di Eleven.

Informazioni su Eleven

Fondata nel 2006 da Jamie Campbell e Joel Wilson, Eleven produce drammi, documentari e commedie di alto livello per il mercato britannico e internazionale. Tra i suoi titoli figurano Gap Year per E4, la miniserie candidata ai BAFTA Enfield - Oscure presenze per Sky, la miniserie candidata ai BAFTA Glue per E4 e The Secret Life of the Pub per Channel 4.

Informazioni su Netflix

Netflix è il più grande servizio di intrattenimento via Internet del mondo, con 139 milioni di abbonati paganti in oltre 190 paesi che guardano serie televisive, documentari e film in un'ampia varietà di generi e lingue. Gli abbonati possono guardare tutto ciò che vogliono in qualsiasi momento, ovunque e su ogni schermo connesso a Internet. Possono mettere in pausa e riprendere la visione a piacimento, senza interruzioni pubblicitarie e senza impegno.

Su