NETFLIX ANNUNCIA PUERTA 7, NUOVA SERIE ORIGINALE ARGENTINA

Ideata da Martin Zimmerman e prodotta da Pol-Ka, la nuova serie thriller locale esordirà in tutto il mondo su Netflix nel 2019

Hollywood, California. 11 luglio 2018 - Netflix, il più grande servizio di intrattenimento via Internet del mondo, ha annunciato oggi la sua terza serie originale argentina, Puerta 7, ideata da Martin Zimmerman (Ozark, Narcos), scritta da Patricio Vega (Los Simuladores) e prodotta dall'inarrestabile casa di produzione locale Pol-ka. La serie sarà disponibile in tutto il mondo in esclusiva su Netflix nel 2019.

Analisi coraggiosa dei famosi (e famigerati) tifosi di calcio argentini barra bravas e dei legami tra sport, politica nazionale e crimine organizzato, Puerta 7 segue diverse vicende. C'è il tentativo di una donna di far sentire la sua voce in un mondo dominato dagli uomini e ripulire una squadra da elementi corrotti e criminali per redimere il nome della sua famiglia. C'è la storia di un giovane che diventa un barra brava per risollevare la famiglia da una condizione di gravosa povertà e, infine, la guerra intestina tra due fazioni di barra brava della stessa squadra che si litigano i miliardi da sottrarre agli introiti del club.

“Siamo entusiasti di continuare a investire nei magnifici contenuti e talenti provenienti dall'Argentina, e in particolar modo di lavorare al nostro nuovo originale argentino insieme a Pol-ka e agli ideatori di serie di successo come Los Simuladores e Ozark”, ha dichiarato Erik Barmack, Vice President of International Originals.

“Sono stato un fan del calcio tutta la mia vita e per anni ho voluto esplorare l’intreccio di sport, politica e crimine che c'è in Argentina, uno dei luoghi che favorisce la nascita di talenti del calcio a livello mondiale e la terra in cui è nata mia madre”, ha dichiarato lo showrunner e ideatore Martin Zimmerman. “Non c'è piattaforma migliore di Netflix per far conoscere a un pubblico globale questa storia sullo sport più popolare al mondo. Per trasformare questo sogno in realtà, sono davvero felice di lavorare nuovamente con Netflix, dove alla mia esperienza acquisita con ‘Ozark’ e ‘Narcos’ ora si aggiunge il talento dei miei magnifici collaboratori argentini”, ha aggiunto.

"Siamo felicissimi che Netflix abbia dato fiducia a Pol-Ka per la produzione di questa serie originale", ha affermato Adrián Suar, fondatore e direttore artistico di Pol-Ka. “Fin dai primi progetti la nostra casa di produzione ha lavorato incessantemente per realizzare contenuti di alta qualità per la televisione, e questa opportunità ci riempie d'orgoglio: è una grossa sfida che affronteremo con tutta la passione, l'impegno e la responsabilità che mettiamo in ogni progetto”.

Composta da otto episodi di un'ora e girata completamente in 4k, questa nuova serie thriller si aggiunge a un lungo elenco di produzioni realizzate in America Latina, incluse le produzioni argentine Edha, Go! Vive a tu Manera, cosi come anche Ingovernabile, Club de Cuervos, La Casa de las Flores, Monarca, Strega per sempre, Narcos, Samantha!, O Mecanismo, O Matador - L'assassino, 3%, Sintonia, Super Drags e Coisa Mais Linda , e altre.

# # #

Informazioni su Netflix

Netflix è il più grande servizio di intrattenimento via Internet del mondo, con più di 125 milioni di abbonati in oltre 190 paesi che guardano serie televisive, documentari e film in un'ampia varietà di generi e lingue. Gli abbonati possono guardare tutto ciò che vogliono in qualsiasi momento, ovunque e su ogni schermo connesso a Internet. Possono mettere in pausa e riprendere la visione a piacimento, senza interruzioni pubblicitarie e senza impegno.

Informazioni su Pol-ka

Pol-ka è la più importante casa di produzione in Argentina. Nei suoi oltre vent'anni di attività ininterrotta in campo televisivo e cinematografico, ha segnato nuovi percorsi con il suo stile innovativo di progetti ideati e prodotti. La qualità delle sue produzione e delle sue risorse tecniche e umane ha fatto della società una fonte inestimabile di contenuti per grandi canali e catene televisive in America Latina, Stati Uniti ed Europa. Un ottimo esempio sono la miniserie chiamata Epitafios (prodotta per HBO e candidata agli Emmy internazionali) ed El jardín de bronce. Va aggiunto anche l'adattamento della premiata serie TV statunitense Desperate Housewives per Argentina, Colombia, Ecuador e gli spettatori ispanici degli Stati Uniti. Altri esempi includono: la telenovela Valentino, el argentino, in coproduzione con RCN (Colombia); la miniserie Vientos de agua, in coproduzione con Telecinco (Spagna); la vendita ad ABC del format della nota serie Mujeres Asesinas, di cui sono stati realizzati e trasmessi nuovi adattamenti anche in Colombia, Messico, Ecuador e Italia (Donne assassine); e le serie TV per ragazzi, Violetta e Soy Luna, entrambe create da Disney Channel Latin America, che si sono rivelate un grande successo in patria e all'estero. In più, nel 2015 la società ha siglato un accordo con Turner per lo sviluppo congiunto di contenuti, come nel caso di Signos, La fragilidad de los cuerpos, El Maestro e ora El Lobista.

Ogni anno le produzioni di Pol-ka riscuotono grandi consensi e ottengono premi nazionali, come i riconoscimenti Martín Fierro e Premios Tato.

Pol-ka vanta anche un'ampia e feconda esperienza nel campo della produzione cinematografica; tra suoi titoli va ricordato Il figlio della sposa, proiettato nei cinema di tutto il mondo dopo la candidatura agli Oscar come Miglior film in lingua straniera.

Informazioni su Martin Zimmerman

Martín Zimmerman è uno sceneggiatore e drammaturgo bilingue argentino-americano che vanta titoli televisivi come ‘Ozark’ (Netflix) e ‘Narcos’ (Netflix). Tra le sue opere teatrali figurano ‘On The Exhale’ e ‘Seven Spots On The Sun’, con produzioni in tutti gli Stati Uniti, mentre l'esordio nel Regno Unito di ‘On The Exhale’ è previsto verso la fine dell'anno. Tra i suoi vari riconoscimenti: Humanitas Prize New Voices Award, Terrence McNally New Play Award, Steinberg/ATCA New Play Award Citation e Sky Cooper New American Play Prize. Attualmente sta lavorando al libretto di un musical per Marc Platt Productions. Ha conseguito un master in drammaturgia presso The University of Texas at Austin, oltre alle lauree in studi teatrali e in economia presso la Duke University.

Su