Ellen DeGeneres protagonista di uno speciale comico per Netflix

  • Ellen DeGeneres sarà la protagonista di uno speciale comico per Netflix
  • Lo speciale segna l'atteso ritorno di Ellen agli spettacoli comici dal vivo.
  • "Sono 15 anni che non faccio uno speciale comico", ha detto Ellen DeGeneres. "15 anni. E adesso ne sto scrivendo uno, non vedo l'ora. Vi farò sapere quando e dove inizierò le riprese del mio speciale per Netflix. Mi emoziona sia l'idea di farlo sia l'idea che lo guardiate."

Biografia di Ellen DeGeneres:

L'inconfondibile voce comica di Ellen DeGeneres, amata icona televisiva e pioniera del mondo dello spettacolo, è stata apprezzata dal pubblico a partire dai suoi primi spettacoli dal vivo fino all'attuale successo in campo televisivo, cinematografico e letterario. Ellen DeGeneres si è ritagliata un importante ruolo nella TV di fascia diurna con il talk show "The Ellen DeGeneres Show". Giunto alla quindicesima stagione, il programma ha collezionato un totale di 59 Daytime Emmy® Awards. Come premiata conduttrice ha avuto l'onore di presentare gli Oscar, i Primetime Emmy e i Grammy. A novembre 2016 il presidente Obama le ha conferito la medaglia presidenziale della libertà. Inoltre, nell'ottobre del 2012 DeGeneres ha ricevuto il 15º Mark Twain Prize for American Humor, assegnato ogni anno dal John F. Kennedy Center for the Performing Arts. L'artista ha ricevuto anche l'elogio della critica per i suoi speciali comici di HBO candidati agli Emmy: "The Beginning" e "Here and Now". La sua carriera comincia come maestro di cerimonie in un club di cabaret dal vivo di New Orleans, sua città natale. In TV inizia interpretando ruoli in diverse sitcom di successo, prima di ricevere da ABC l'offerta di partecipare a "These Friends of Mine". Dopo la prima stagione, il programma viene rinominato "Ellen". Trasmesso dal 1994 al 1998, lo show fa registrare ascolti record, mentre per ogni stagione DeGeneres ottiene la candidatura agli Emmy® come Miglior attrice. Nel 1997 riceve l'ambito Peabody Award, oltre a un Emmy® per la sceneggiatura dell'acclamato "Puppy Episode", dove il suo personaggio fa coming out dichiarandosi omosessuale di fronte a un pubblico record di 46 milioni di spettatori.

Su