Chiamatemi Anna

Ispirata al romanzo classico canadese ”Anna dai capelli rossi” di Lucy Maud Montgomery, la seconda stagione di Chiamatemi Anna continua a tracciare coraggiosamente nuove rotte con nuovi personaggi e intrecci, esplorando tematiche legate a identità, pregiudizio, femminismo, bullismo, parità tra i sessi ed emancipazione viste con gli occhi della fiera, idealista e irrefrenabile quattordicenne protagonista.

Storia di formazione rivisitata dall'autrice Moira Walley-Beckett, Chiamatemi Anna ritrova il cast degli amatissimi Amybeth McNulty (Anne Shirley-Cuthbert), Geraldine James (Marilla Cuthbert), R.H. Thomson (Matthew Cuthbert), Corrine Koslo (Rachel Lynde), Dalila Bela (Diana Barry), Aymeric Jett Montaz (Jerry Baynard), Lucas Zumann (Gilbert Blythe) e Kyla Matthews (Ruby Gillis). Questa stagione propone agli spettatori anche nuovi personaggi, tra cui Dalmar Abuzeid (Sebastian Lacroix) e Cory Grüter-Andrew (Cole MacKenzie), ideati da Moira Walley-Beckett e da un team di tutte sceneggiatrici.

Serie originale di CBC e Netflix, Chiamatemi Anna è prodotta da Northwood Entertainment e creata da Moira Walley-Beckett. I produttori esecutivi sono Miranda de Pencier, Moira Walley-Beckett, Debra Hayward, Alison Owen e Ken Girotti, mentre John Calvert è il produttore.

Guarda Chiamatemi Anna su Netflix.

Contatti per la stampa

Jason Clark

Donny Murdock / Photo & Clip Requests

Francesca Perego / Photo & Clip Requests

Accedi o registrati per il materiale per la stampa

Su