Netflix Media Center

Panama Papers

Quando un'incredibile tragedia durante una vacanza idilliaca spinge Ellen Martin (la premio Oscar Meryl Streep) a indagare su una frode assicurativa, la donna si trova coinvolta in un groviglio di discutibili affari legati a uno studio legale della città di Panama che aiuta le persone facoltose ad accumulare ancora più ricchezze. I carismatici ed eleganti soci fondatori dello studio, Jürgen Mossack (il premio Oscar Gary Oldman) e Ramón Fonseca (Antonio Banderas, candidato agli Oscar), sanno sfruttare sapientemente società di comodo e conti offshore per fare arricchire i benestanti e i potenti. Saranno loro a mostrare che il caso di Ellen rappresenta solo la punta dell'iceberg di un mondo fatto di evasione fiscale, corruzione e altre assurdità illegali usate dai super ricchi per sostenere il corrotto sistema finanziario mondiale. PANAMA PAPERS è caratterizzato da una caleidoscopica serie di momenti divertenti tra Cina, Messico, Africa (passando per Los Angeles) e i Caraibi che culmina con la pubblicazione degli omonimi incartamenti nel 2016, quando la stampa denuncia i documenti degli importanti clienti della Mossack Fonseca. La regia è del premio Oscar Steven Soderbergh (Ocean's Eleven - Fate il vostro gioco, Magic Mike, High Flying Bird), mentre la sceneggiatura firmata da Scott Z. Burns (The Informant!, The Report) si basa su "Secrecy World" del giornalista investigativo premio Pulitzer Jake Bernstein. Il film è prodotto da Lawrence Grey, Gregory Jacobs, Michael Sugar e Burns, con un cast che comprende Jeffrey Wright, Melissa Rauch, Jeff Michalski, Jane Morris, Robert Patrick, David Schwimmer, Cristela Alonzo, Larry Clarke, Will Forte, Chris Parnell, Nonso Anozie, Larry Wilmore, Jessica Allain, Nikki Amuka-Bird, Matthias Schoenaerts, Rosalind Chao, Kunjue Li e Ming Lo a fianco di James Cromwell e Sharon Stone.
Accedi o registrati per accedere al Materiale per la stampa