The Keepers

Ryan White (The Case Against 8, Freda - La segretaria dei Beatles) è il regista di The Keepers, un'avvincente serie in sette parti sull'omicidio di una suora di Baltimora che da quasi 50 anni rimane irrisolto, insieme ai terribili segreti e alle sofferenze che lo accompagnano.

La serie si apre con la storia di suor Cathy Cesnik, beneamata monaca e insegnante di una scuola secondaria cattolica di Baltimora, che scompare il 7 novembre 1969. Il suo corpo viene ritrovato dopo quasi due mesi e a tutt'oggi la sua morte rimane irrisolta.

Il caso è tornato a fare notizia negli anni '90 quando un'ex studentessa di suor Cathy, chiamata genericamente "Jane Doe" a protezione della sua identità, si è fatta avanti per denunciare un'agghiacciante esperienza di abusi sessuali subiti ad opera del cappellano della scuola. Ancora più sconcertante è il fatto che "Jane Doe" ha rivelato di essere stata condotta di fronte al cadavere occultato di suor Cathy e ammonita con le parole: "Vedi cosa succede quando parli male di qualcuno?" Nonostante la sua testimonianza e quella di altre vittime, nessuno è mai stato ritenuto responsabile e la storia è rimasta quasi sconosciuta al di fuori di Baltimora.

Attraverso conversazioni con decine di amici, parenti, giornalisti, funzionari del governo e cittadini di Baltimora decisi a scoprire la verità, White compone un mosaico che va oltre la morte di un'adorata insegnante cattolica e fa affiorare gli abusi del clero, tanti ricordi soppressi e un ritratto delle istituzioni governative e religiose che, come afferma lui stesso, "nel migliore dei casi in 45 anni non hanno mosso un dito e nel peggiore hanno insabbiato i fatti".

Contatti per la stampa

Maxine Pezim / Photo & Clip Requests

Accedi o registrati per consultare i materiali per la stampa

Su