Indice Netflix di velocità degli ISP per il mese di marzo 2017

Di seguito sono riportati alcuni dei dati salienti per il mese di marzo estratti dall'Indice Netflix di velocità degli ISP, il nostro aggiornamento mensile sui provider Internet (ISP) che offrono la migliore esperienza di streaming di Netflix durante il prime time.

R in Spagna ha registrato in marzo un aumento della velocità pari a 0,57 megabit al secondo (Mbps), il rialzo maggiore tra tutti provider dell'indice, incrementando la velocità fino a 3,63 Mbps rispetto ai 3,06 Mbps di febbraio. Gli aumenti di velocità hanno riguardato anche Vodafone, salita di tre posizioni fino al secondo posto, ed Euskaltel, salita di tre posizioni fino al terzo posto.

Il Giappone è sceso di sette posizioni fino al ventiquattresimo posto nella classifica dei paesi. Il provider giapponese BIGLOBE ha avuto il calo maggiore tra tutti i risultati di questo mese, con una velocità media mensile arrivata a 2,87 Mbps, in ribasso rispetto ai 3,29 Mbps di febbraio. Alla retrocessione nella classifica dei paesi ha contribuito anche il rallentamento della velocità di Tokai Communications e IIJ. In Giappone, Tokai Communications è sceso di quattro posizioni fino al decimo posto, mentre IIJ è sceso di quattro posizioni fino al tredicesimo.

Taiwan Broadband ha continuato il suo trend positivo con un incremento di 0,42 Mbps, aumentando la sua velocità mensile fino a 2,75 Mbps, in rialzo rispetto ai 2,33 Mbps di febbraio.

Un buon incremento si è avuto anche nelle Filippine, dove SKYCable ha conquistato due posizioni ed è balzato al secondo posto, grazie a un miglioramento della velocità fino a 2,51 Mbps, in aumento rispetto ai 2,19 Mbps del mese scorso. Anche Syscon Infoway in India ha guadagnato due posizioni, grazie a un aumento della velocità di 0,3 Mbps per una media mensile a marzo di 1,8 Mbps.

In Guatemala, la velocità di Tigo Star è salita di 0,25 Mbps, portando la sua media mensile a 2,45 Mbps, in rialzo rispetto ai 2,2 Mbps di febbraio. In Ecuador, TVCable ha registrato a marzo una diminuzione della velocità fino a 2,51 Mbps, in ribasso rispetto ai 2,75 Mbps del mese precedente.

Tra i movimenti nella classifica dei paesi, l'Irlanda ha guadagnato 5 posizioni e ha concluso al 17esimo posto, mentre il Canada ha perso tre posizioni finendo al ventunesimo posto.

L'Indice Netflix di velocità degli ISP è una misura della performance di Netflix durante il prime time con un determinato ISP e non rispecchia la performance complessiva per altri servizi o dati trasmessi tramite la rete di quel provider. Per la visione di Netflix, una maggiore velocità si traduce solitamente in una migliore qualità dell'immagine, tempi di avvio più rapidi e un numero minore di interruzioni. Per verificare la velocità della tua connessione Internet, visita FAST.com su qualsiasi browser o scarica l'app FAST Speed Test per iOS o Android.

Per vedere se il tuo paese rientra nella Top 10, clicca qui.

spain-leaderboard-2017-03.jpg

japan-leaderboard-2017-03.jpg

taiwan-leaderboard-2017-03.jpg

philippines-leaderboard-2017-03.jpgguatemala-leaderboard-2017-03.jpg

us-leaderboard-2017-03.jpg

canada-leaderboard-2017-03.jpg

-Bao Nguyen

Bao Nguyen fa parte del team della comunicazione di Netflix.

Altro: Blog aziendale

Addio stelle, arrivano i pollici alzati

L'obiettivo di Netflix è farti scoprire grandi storie. Ogni abbonato ha i suoi gusti, quindi siamo sempre impegnati a migliorare i suggerimenti personalizzati per permetterti di trovare rapidamente qualcosa di bello da guardare. Leggi tutto

Indice Netflix di velocità degli ISP per il mese di aprile 2017

Di seguito sono riportati alcuni dei dati salienti per il mese di aprile estratti dall'Indice Netflix di velocità degli ISP, il nostro aggiornamento mensile sui provider Internet (ISP) che offrono la migliore esperienza di streaming di Netflix durante il prime time. Leggi tutto

Su