Indice Netflix di velocità degli ISP per il mese di giugno 2019

Ci sono stati grossi cambiamenti nel mese di giugno nell'Indice Netflix di velocità degli ISP, il nostro aggiornamento mensile sui provider Internet (ISP) che offrono la migliore esperienza di streaming di Netflix durante il prime time.

Ben due provider hanno visto un aumento di 1,0 megabit al secondo (Mbps) o più. Entrambi si trovano a Taiwan. So-net ha ha avuto l'incremento più grande, pari a 1,1 Mbps, raggiungendo una media di 3,44 Mbps (dai 2,34 Mbps di maggio). Taiwan Broadband ha toccato una media di 3,76 Mbps, dai 2,76 Mbps di maggio (un incremento di 1,0 Mbps). Probabilmente anche grazie a questi miglioramenti, Taiwan è aumentata di 4 posizioni nella classifica per paesi, raggiungendo il 26° posto (dal 30° di maggio).

Altrove nel mondo, Altice nella Repubblica Dominicana ha incrementato la sua velocità fino a una media di 3,06 Mbps (contro i 2,59 Mbps di maggio). Dansk Kabel TV in Danimarca ha toccato una media di 3,91 Mbps (in rialzo rispetto ai 3,62 Mbps di maggio).

Oltre a Taiwan, anche l'Ecuador ha registrato aumenti di velocità su più servizi. Per PuntoNet DSL/Wireless/Satellite la media è stata di 2,11 Mbps, rispetto agli 1,86 Mbps di maggio, mentre Netflife è balzata a una media di 3,88 Mbps, contro i 3,65 Mbps di maggio.

In diverse regioni sono stati registrati cali significativi. A Taiwan KBro è scesa fino a toccare una media di 3,09 Mbps, rispetto ai 3,29 Mbps di maggio. In Sud Africa Cell C ha subito una diminuzione fino a 3,02 Mbps, contro i 3,35 Mbps del mese scorso, mentre in Ungheria invitel è calata fino a 2,90 Mbps (rispetto ai 3,22 Mbps di maggio).

A giugno in Turchia due provider hanno visto diminuire la propria velocità. Tüksat Kablo ha subito il calo maggiore, pari a 0,66 Mbps, raggiungendo una media di 2,89 Mbps (contro i 3,55 Mbps di maggio). Turkcell ha raggiunto i 3,24 Mbps di media, in ribasso rispetto ai 3,45 Mbps di maggio.

Nella classifica per paesi ci sono stati diversi cambiamenti degni di nota. Ecco quali.

  • L'Arabia Saudita è scesa di cinque posizioni fino al 48° posto (dal 43° a maggio).
  • La Thailandia è salita di quattro posizioni fino al 12° posto (dal 16° a maggio).
  • L'Indonesia è salita di quatto posizioni fino al 34° posto (dal 38° a maggio).

L'Indice Netflix di velocità degli ISP è una misura della performance di Netflix durante il prime time con un determinato ISP e non rispecchia la performance complessiva per altri servizi o dati trasmessi tramite la rete di quel provider. Per la visione di Netflix, una maggiore velocità si traduce solitamente in una migliore qualità dell'immagine, tempi di avvio più rapidi e un numero minore di interruzioni. Per verificare la velocità della tua connessione Internet, visita http://FAST.com su qualsiasi browser o scarica l'app FAST Speed Test per iOS o Android.

Kate Stanhope

Kate Stanhope fa parte del team della comunicazione di Netflix.

Altro: Blog aziendale

Indice Netflix di velocità degli ISP per il mese di maggio 2019

Di seguito sono riportati i dati salienti per il mese di maggio estratti dall'Indice Netflix di velocità degli ISP, il nostro aggiornamento mensile sui provider Internet (ISP) che offrono la migliore esperienza di streaming di Netflix durante il prime time. Leggi tutto

Le TV del 2019 che offrono la migliore esperienza Netflix

Quando vuoi rilassarti e guardare qualcosa su Netflix, non vuoi certo rallentamenti e complicazioni. Ti capiamo perfettamente! Prima che tu possa premere il tasto di riproduzione e guardare Stranger Things, la TV deve avere le carte in regola per permettertelo all'istante e senza problemi. Leggi tutto

Su