Indice Netflix di velocità degli ISP per il mese di febbraio 2017

Di seguito sono riportati alcuni dei dati salienti per il mese di febbraio estratti dall'Indice Netflix di velocità degli ISP, il nostro aggiornamento mensile sui provider Internet (ISP) che offrono la migliore esperienza di streaming di Netflix durante il prime time.

In India, ATRIA Convergence Technologies (ACT), airtel e Spectranet hanno fatto registrare aumenti della velocità nel mese di febbraio. L'incremento maggiore è stato quello di ACT, che ha conquistato due posizioni, raggiungendo il secondo posto in classifica a 2,41 Mpbs, dopo un aumento di 0,41 Mpbs. Airtel ha mantenuto il primo posto, con un incremento di 0,33 Mbps, che ha portato la sua velocità media mensile a 2,58 Mbps. Con un aumento di 0,26 Mbps, Spectranet ha raggiungo una velocità media mensile di 2,36 Mbps.

Gli aumenti della velocità di connessione hanno consentito alla Spagna di guadagnare tredici posizioni nella classifica dei paesi, piazzandosi al sedicesimo posto. Telefónica Movistar ha fatto registrare un aumento della velocità di 0,92 Mbps, raggiungendo quota 2,78 Mbps, dopo un rallentamento a 1,86 Mbps nel mese precedente. La velocità di R è salita di 0,36 Mbps, per una media mensile di 3,06 Mbps.

In Corea del Sud, LG U+ ha fatto segnare un significativo aumento di velocità (0,85 Mbps in più rispetto al mese precedente), raggiungendo quota 3,07 Mbps.

A Taiwan, Taiwan Mobile ha registrato un incremento di 0,49 Mbps, per una velocità media mensile di 2,06 Mbps, mentre la velocità di Taiwan Broadband è salita di 0,36 Mbps, raggiungendo una media mensile di 2,33 Mbps. TFN è scesa di due posizioni, finendo al quinto posto, con una velocità media di 2,86 Mbps, contro i 2,95 Mbps del mese precedente.

In Nuova Zelandia, MyRepublic ha guadagnato tre posizioni, conquistando per la prima volta la vetta della classifica, con una velocità media di 3,80 Mbps, contro i 3,63 Mbps del mese precedente. Trustpower ha perso due posizioni, piazzandosi al settimo posto, con una velocità media mensile di 3,47 Mbps, contro i 3,61 Mbps di gennaio.

La società cilena Entel ha fatto registrare il maggior calo di velocità dell'indice di questo mese, 0,52 Mbps in meno rispetto al mese precedente, per una velocità media mensile di 1,68 Mbps. Il Cile è sceso di quattro posizioni nella classifica dei paesi, attestandosi al 25° posto.

Negli Stati Uniti, Charter, Time Warner Cable e Bright House sono confluite nel marchio Spectrum, che è entrato nell'indice a febbraio con una velocità media mensile di 3,71 Mbps.

L'Indice Netflix di velocità degli ISP è una misura della performance di Netflix durante il prime time con un determinato ISP e non rispecchia la performance complessiva per altri servizi o dati trasmessi tramite la rete di quel provider. Per la visione di Netflix, una maggiore velocità si traduce solitamente in una migliore qualità dell'immagine, tempi di avvio più rapidi e un numero minore di interruzioni. Per verificare la velocità della tua connessione Internet, visita FAST.com su qualsiasi browser o scarica l'app FAST Speed Test per iOS o Android.

Per vedere se il tuo paese rientra nella Top 10, clicca qui.

spain-leaderboard-2017-02.jpg

south-korea-leaderboard-2017-02.jpg

india-leaderboard-2017-02.jpgtaiwan-leaderboard-2017-02.jpgnew-zealand-leaderboard-2017-02.jpgchile-leaderboard-2017-02.jpgus-leaderboard-2017-02.jpg

-Bao Nguyen

Bao Nguyen fa parte del team della comunicazione di Netflix.

Altro: Blog aziendale

Su