FAST.com raggiunge un risultato importante

Tutti noi desideriamo un Internet migliore e più veloce, eppure la velocità di connessione è molto instabile e può subire l'influenza di una serie di problemi quali la congestione della rete e le interferenze del segnale wireless. È per questo che a Netflix lavoriamo con partner in tutto il mondo per migliorare la qualità dello streaming. Inoltre, creiamo strumenti che permettono ai consumatori di controllare la loro esperienza Netflix, a prescindere dalla larghezza di banda di cui dispongono. Uno degli strumenti che abbiamo lanciato l'anno scorso è FAST.com, un modo facile, veloce e gratuito per controllare l'effettiva velocità di connessione a Internet. Il sito, dal design essenziale e senza pubblicità, è intuitivo e di semplice navigazione (per scoprire di più sull'architettura di FAST.com clicca qui). Dal momento del lancio, nel maggio del 2016, siamo rimasti sbalorditi dal grande riscontro ricevuto dagli utenti di tutto il mondo. Il volume di test effettuati su FAST.com è aumentato del 10 percento ogni mese dal momento del lancio, e questo impulso ha reso possibile il raggiungimento di un incredibile traguardo solo qualche giorno fa: FAST.com ha generato 250 milioni di test di velocità in tutto il mondo.

Dopo aver riesaminato le statistiche, abbiamo scoperto altri fatti interessanti:

  • Chi usa FAST.com? Utenti di tutto il mondo. I dati più recenti dimostrano che i principali paesi che generano test di velocità su Fast.com includono Stati Uniti, Brasile, India, Giappone, Canada, Messico, Filippine, Italia, Gran Bretagna ed Egitto.
  • Come vengono effettuati i test di velocità? C'è una divisione equa tra i test di velocità generati sui computer e quelli generati sui dispositivi mobili (sia su internet che sulla app di FAST per iOS o Android).
  • Quando vengono effettuati i test di velocità? Nel corso di tutta la giornata. Abbiamo riscontrato un lieve aumento della generazione di test in serata, durante lo streaming del prime time, con impennate più significative in concomitanza con problemi di connettività di rete.
  • Ci sono eccezioni? In Giappone, i test di velocità Internet registrano un picco più tardi, dalle 21 alle 23 ora locale, mentre in India l'impennata si verifica dalle 9 alle 11 di mattina ora locale.

Per celebrare il traguardo di 250 milioni di test, stiamo per introdurre un nuovo sistema di condivisione dei test effettuati tramite Fast.com sui social media. Per vantarti (o lamentarti) della tua velocità Internet, esegui il test e clicca sul pulsante di Facebook o Twitter per pubblicare i risultati sui tuoi profili social:

Hai eseguito un test di velocità Internet di recente? C'è sempre un buon motivo per farlo.

-David e Sergey

David Fullagar è Vice President of Content Delivery Architecture presso Netflix.

Sergey Fedorov è un senior software engineer del team che si occupa dei contenuti.

Altro: Blog aziendale

Indice Netflix di velocità degli ISP per il mese di settembre 2017

Di seguito sono riportati alcuni dei dati salienti per il mese di settembre estratti dall'Indice Netflix di velocità degli ISP, il nostro aggiornamento mensile sui provider Internet (ISP) che offrono la migliore esperienza di streaming di Netflix durante il prime time. Leggi tutto

Indice Netflix di velocità degli ISP per il mese di ottobre 2017

Di seguito sono riportati alcuni dei dati salienti per il mese di ottobre estratti dall'Indice Netflix di velocità degli ISP, il nostro aggiornamento mensile sui provider Internet (ISP) che offrono la migliore esperienza di streaming di Netflix durante il prime time. Leggi tutto

Su